Canto V

Riassunto Canto V

Dante e Virgilio scendono dal primo cerchio per raggiungere il secondo che al primo impatto sembra un luogo di dolore dato che si odono delle urla terrificanti di sofferenza solo avvicinandosi.
All’ingresso si trovano davanti l’aggressiva Minosse, non che giudice delle anime condannate,che esamina le colpe degli spiriti e li manda a scontare i propri peccati.
Minosse riconosce di Dante che è ancora vivo e non in peccato e che è accompagnato da Virgilio essa avverte Dante e di diffidare del cammino che deve affrontare e di diffidare anche del suo compagno di viaggio e nemmeno dalla grandezza dell’ingresso, ma Virgilio controbatte che il loro viaggio è voluto dalle anime del paradiso.
I due scrittori si addentrano nel secondo cerchio, quello dei lussuriosi che sono continuamente colpiti da un forte vento che li continua a colpire castigando la loro pena di lussuria.
Dante incuriosito chiede spiegazioni a Virgilio chi fossero quelle anime, esso gli spiega che sono anime che hanno peccato di carnalità e tra queste gli nomina dei grandi protagonisti del passato e della mitologia come: Didone ,Cleopatra, Elena, Achille, Paride, Tristano in particolare dante nota due anime che avanzano insieme e che in quella bufera sembrano più leggere delle altre chiamandole in modo amorevole gli chiede di poter parlare con loro, si tratta di Paolo e Francesca.
La donna gli racconta della sua città natale, Ravenna e del suo amore per Paolo e della loro tragica morde per mano del marito Gianciotto, Dante rimane colpito dall’amore dei due amanti e dello loro desiderio di rimanere insieme anche dopo la morte.
Ancora incuriosito Dante chiede a Francesca di continuare il suo racconto e lei continua a parlare e a descrivere tra le lacrime ricorda il primo bacio con Paolo che fece sparire i loro sentimenti più nascosti e della loro tragica morte.
Dante arriva ad una tale tensione e ad una tale angoscia così forte che perde i sensi.

Parafrasi Canto V

Parafrasi dal v.v 1 a 12
Image Unavailable
Parafrasi dal v.v 12 a 24
Image Unavailable
Parafrasi dal v.v 24 a 36
Image Unavailable
Parafrasi dal v.v 36 a 48
Image Unavailable
Parafrasi dal v.v 48 a 60
Image Unavailable
Prarafrasi dal v.v 60 a 72
Image Unavailable
Parafrasi dal v.v 72 a 84
Image Unavailable
Parafrasia dal v.v 84 a 96
Image Unavailable
Parafrasi dal v.v 96 a 108
Image Unavailable
parafrasi dal v.v 108 a 120
Image Unavailable
Parafrasi dal v.v 120 a 132
Image Unavailable
Parafrasi dal v.v 132 a 142
Image Unavailable